Cumignano sul Naviglio

Incendio in carcere Piacenza, 3 feriti

Incendio in una sezione del carcere piacentino delle Novate. Un detenuto ha appiccato le fiamme nella propria cella e il fumo ha invaso tutta la sezione, obbligando a una evacuazione di emergenza. Gli agenti di polizia penitenziaria in servizio nel reparto sono riusciti a gestire l'uscita dalle celle dei detenuti e a tenere il rogo sotto controllo, con gli estintori, in attesa dei Vigili del fuoco, che l'hanno poi spento nel giro di breve. Tre agenti sono però finiti al pronto soccorso per l'intossicazione e alcune escoriazioni. "Le condizioni di lavoro presso le Novate - afferma il segretario regionale del sindacato Uspp di polizia penitenziaria, Gennaro Narducci - sono ormai divenute insostenibili. Troppi i casi di violenza e aggressione che si stanno registrando in quest'ultimo periodo. Attendiamo adeguati e urgenti provvedimenti, per garantire sicurezza e incolumità agli uomini e donne in servizio".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie